Indice STADIO OLIMPICO Calcio L'angolo dell'ex

L'angolo dell'ex

Serie A, campionati esteri, competizioni europee e internazionali
Messaggio mercoledì 15 novembre 2017, 14:39
senza sensi Fuoriclasse

Messaggi: 5731

ma dove le trovi ste notizie?
claudio
ti offro il mio sangue è questo il mio oro... regalami ardore e io spiccherò il volo

Messaggio mercoledì 15 novembre 2017, 14:51
ChiamatoreMascherato Avatar utente
Hall of Fame

Messaggi: 42634
Località: Caput mundi!

grande

l ho pure visto giocare in una delle sue due partite alla roma
Immagine

Messaggio mercoledì 15 novembre 2017, 15:02
fabiozeman Avatar utente
Fuoriclasse

Messaggi: 5118
Località: Roma

ChiamatoreMascherato ha scritto:
grande

l ho pure visto giocare in una delle sue due partite alla roma
Quando de rossi esordi in champions con capello, dalla curva l'ho chiamato de vezze per tutta la partita :)

Messaggio mercoledì 15 novembre 2017, 15:21
ChiamatoreMascherato Avatar utente
Hall of Fame

Messaggi: 42634
Località: Caput mundi!

fabiozeman ha scritto:
Quando de rossi esordi in champions con capello, dalla curva l'ho chiamato de vezze per tutta la partita :)

uno dietro a me "ma questo è uno delle parti mie, è de sezze"
Immagine

Messaggio giovedì 16 novembre 2017, 16:11
callaghan Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 27569
Località: Roma - Madonnetta

antoniocs ha scritto:
Questa mattina Daniele De Vezze (37) ha svolto il primo allenamento con lo United Sly Football Club, ambiziosa squadra barese che viaggia a punteggio pieno nella seconda categoria. L'ex centrocampista di Roma, Bari, Genoa, Reggiana e Torino, che da due anni anni gestisce l'omonima scuola calcio, torna così al calcio giocato in una compagine che vanta Sandro Tovalieri come team manager e diversi giocatori arrivati, come lui, da categorie superiori.
Un tassello di qualità per la società guidata dall'imprenditore Danilo Quarto che punta con decisione al calcio che conta.

"Il presidente ha toccato i tasti giusti per farmi rimettere in gioco – commenta De Vezze ai canali societari – arrivo per portare avanti un progetto che comprende anche la scuola calcio e il settore giovanile. Mi è mancato tanto il campo, arrivo in punta di piedi in una squadra che ha già i suoi leader. Ho accettato di tornare a giocare grazie al mondo Sly. E’ un contesto a sé che potrebbe essere il viatico per fare qualcosa di importante".

dopo aver visto che tipo è sto Danilo Quarto secondo me i tasti giusti sono il fatto che lo ha minacciato di morte :lol: :lol: :lol: :lol:
"When the snows fall and the white wind blow. The lone wolf dies, but the pack survives"
"Lo stadio è un volano, un moltiplicatore." (Luke Skywalker)
In Ramon We Trust

Messaggio venerdì 17 novembre 2017, 11:08
antoniocs Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 26332

Con la firma per la Vigor Acquapendente ha raggiunto un record davvero per pochi. Fabrizio Romondini, regista che lo scorso 24 aprile ha compiuto 40 anni, è uno dei rarissimi calciatori italiani che potrà dire di aver giocato in tutti i campionati con terne arbitrali dalla serie A alla Promozione. «Una sensazione particolare e molto bella – dice l’ex giocatore della Roma – Tra l’altro ho giocato sia nelle “vecchie” serie C1 e C2 che nella “nuova” Lega Pro, oltre a serie A, B, D ed Eccellenza».
 
Nel massimo campionato regionale ha disputato l’ultima stagione (con la maglia del Real Monterotondo Scalo), anche se dopo il cambio tecnico tra Granieri e Vincioni non ha visto più il campo evidentemente per il mancato feeling con il neo allenatore. «Voglio ringraziare proprio mister Granieri perché mi ha permesso di allenarmi per tre settimane in un recente periodo col Città di Ciampino e di tenermi in buona forma».
 
Poi è arrivata la proposta della Vigor Acquapendente. «Il presidente, il direttore e il mister mi hanno dimostrato grande fiducia e accontentato in tutto. Fisicamente non sono al 100% e mi manca un po’ di ritmo partita, ma sto bene e posso dare il mio contributo». Il suo ritiro, insomma, è ancora rinviato. «Smetterò quando decido io: credo di avere la capacità di valutare quando gli stimoli saranno venuti meno o magari quando non sarò più competitivo a questi livelli. A fine anno, come sempre, farò le mie valutazioni, ma adesso è il momento di fare bene con la Vigor Acquapendente».
Figli di Roma, vanti e dentiere... Questi sono gli ingaggi che non potrai mai avere.

Messaggio venerdì 17 novembre 2017, 11:09
postromantico Avatar utente
Leggero

Messaggi: 53231

Andrà a magnà da Da Ciccio alla Capannaccia
Non so se hai presente una puttana ottimista e di sinistra.
In Monti we Trust
Paz: uno dei miei idoli
romolo1988 ha scritto:
quando sono troppo lunghi accorcio (lunghezza che rimane sui 2 cm) quelli del pube, anche per una questione igienica e di comodità

Baldissoni romano e romanista

Messaggio venerdì 17 novembre 2017, 16:04
antoniocs Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 26332

MERCATO PROMOZIONE - CORIGLIANO, IL COLPACCIO A SORPRESA É SERVITO! ECCO ANCHE L'EX SERIE A MARTINEZ!!

Nuovo colpo di mercato ad effetto del Corigliano che ha ingaggiato nelle ultime ore il difensore costaricano Gilberto Martínez Vidal. In arrivo dall’Audace Cerignola, Eccellenza pugliese, il “Tuma” ha un passato importante nel calcio italiano tra serie A, B e Lega Pro soprattutto con Brescia, Sampdoria, Roma, Lecce e Nardò. Arrivato in Italia nel 2002 nel club bresciano dal Deportivo Saprissa, dopo un ottima performance al Mondiale 2002 in Corea del Sud e Giappone, Martínez nonostante qualche problema fisico di troppo è riuscito ad imporsi lasciando il segno nelle varie piazze dove ha giocato. Classe ’79, il “Tuma” alias Martello, dopo la cessione di Carrozza e il mancato ingaggio di Cuomo, va ad arricchire e completare la rosa di mister Andreoli ora più completa che mai in ogni ruolo. Ennesima operazione di mercato caldeggiata e portata in porto dal ds Siciliano in simbiosi con la società dei co- presidenti Olivieri e Nucaro tesi ancora una volta all’ennesimo sacrificio per rimpolpare l’organico. Da domani, Martínez si aggregherà al resto del gruppo che in questa settimana sta preparando la prossima gara di campionato. Dopo il successo sul Belvedere, Tricarico e compagni si stanno ben predisponendo, attraverso la preparazione settimanale, all’impegno esterno contro una delle attuali co- capoliste del girone A di Promozione. Sfida da non sottovalutare e dove mancherà lo squalificato Rinaldi mentre il resto del gruppo sarà a disposizione. Prevista anche un test in famiglia al giovedì, sempre al “Santa Maria Ad Nives” di Schiavonea, per testare uomini e schemi e dove lo stesso tecnico Andreoli potrà intercettare il probabile schieramento da spedire in campo domenica prossima ad Aprigliano. A proposito di nuovi acquisti, ottimo il rendimento di bomber Covelli, tra gli ultimi arrivati dal mercato della scorsa settimana, presentatosi già in gran forma e con una doppietta messa a segno al suo esordio. Si attende che oltre al singolo possa crescere anche la condizione del collettivo per ampliare i reali margini di miglioramento. Frattanto, con lo stadio “Città di Corigliano” chiuso per lavori in corso, almeno per i prossimi due mesi, si attendono buone nuove per il pass della struttura schiavoneota per permettere a breve di far godere a sportivi e tifosi coriglianesi delle gare interne dei biancazzurri. Sarebbe un vero peccato dover emigrare per un lungo periodo sino a Montalto o comunque in altri campi sportivi lontani per poter assistere alle gare “casalinghe".
Figli di Roma, vanti e dentiere... Questi sono gli ingaggi che non potrai mai avere.

Messaggio martedì 28 novembre 2017, 16:25
supernova Avatar utente
Fuoriclasse

Messaggi: 8341

mi ero perso questo video fantastico di Gago, risalente allo scorso 6 ottobre
Errare è umano, perseverare è AS Roma.

Messaggio domenica 3 dicembre 2017, 15:55
antoniocs Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 26332

Esordio in A di Brignola in Benevento-Milan
Figli di Roma, vanti e dentiere... Questi sono gli ingaggi che non potrai mai avere.

Messaggio domenica 3 dicembre 2017, 15:58
LoryAsr98 Fenomeno

Messaggi: 19335

antoniocs ha scritto:
Esordio in A di Brignola in Benevento-Milan

Sarà un classe 1999 , ma di anni sembrava ne avesse 35 asd

Messaggio giovedì 7 dicembre 2017, 8:30
antoniocs Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 26332

Simone Battaglia e Cristiano Ingretolli alla Flaminia Civita Castellana

CIVITA CASTELLANA – La Flaminia Civita Castellana ha ingaggiato due giocatori.
Si tratta di  Simone Battaglia classe 95, centrocampista scuola Roma dove è stato capitano nella Primavera e che ha giocato nell’Ancona e nel Melfi e Monopoli  e Cristiano Ingretolli, attaccante, classe 94, prelevato dal Campobasso. Il giocatore è cresciuto nelle giovanili del Lecce ed ha giocato anche nel Pescara, Maceratese, Ischia e Fano.
Figli di Roma, vanti e dentiere... Questi sono gli ingaggi che non potrai mai avere.

Messaggio giovedì 7 dicembre 2017, 10:51
ChiamatoreMascherato Avatar utente
Hall of Fame

Messaggi: 42634
Località: Caput mundi!

antoniocs ha scritto:
Simone Battaglia e Cristiano Ingretolli alla Flaminia Civita Castellana

CIVITA CASTELLANA – La Flaminia Civita Castellana ha ingaggiato due giocatori.
Si tratta di  Simone Battaglia classe 95, centrocampista scuola Roma dove è stato capitano nella Primavera e che ha giocato nell’Ancona e nel Melfi e Monopoli  e Cristiano Ingretolli, attaccante, classe 94, prelevato dal Campobasso. Il giocatore è cresciuto nelle giovanili del Lecce ed ha giocato anche nel Pescara, Maceratese, Ischia e Fano.

quando giocavo a calcio c ho giocato contro diverse volte (anche se avevano un nome diverso) , mamma mia che selvaggi....
Immagine

Messaggio mercoledì 13 dicembre 2017, 14:36
antoniocs Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 26332

L'ex Roma e Bari, Abel Xavier, ha rinnovato il proprio contratto come commissario tecnico del Mozambico. Rimarrà in carica per altri 18 mesi, dopo essere arrivato a gennaio del 2016.
Figli di Roma, vanti e dentiere... Questi sono gli ingaggi che non potrai mai avere.

Messaggio mercoledì 13 dicembre 2017, 14:46
ChiamatoreMascherato Avatar utente
Hall of Fame

Messaggi: 42634
Località: Caput mundi!

antoniocs ha scritto:
L'ex Roma e Bari, Abel Xavier, ha rinnovato il proprio contratto come commissario tecnico del Mozambico. Rimarrà in carica per altri 18 mesi, dopo essere arrivato a gennaio del 2016.

finalmente ha cambiato pettinatura

Immagine
Immagine

PrecedenteProssimo

Torna a Calcio