Indice STADIO OLIMPICO Off Topic Musica Bob Dylan

Bob Dylan



Album, concerti, monografie
Messaggio martedì 20 ottobre 2015, 6:31
Jack l'Irlandese Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 14210

Topic stile "Lucio Battisti" indicate le viste 5 canzoni preferite di quello che forse (per me senz altro) è il cantautore piu importante della storia della musica popolare dell ultimo secolo

Poi se oltre alla top 5 avete riflessioni, ricordi, postate sempre qui

Io faccio outing: sono un dylanologo consumatissimo...
"Totti è la Roma" - Curva Sud

Messaggio martedì 20 ottobre 2015, 11:01
totti1montella4

Hurricane
Jokerman
All along the Watchtower
Desolation Row
Romance in Durango


Desire è il primo vinile che ho acquistato: infatti ne ho indicate 2

Messaggio martedì 20 ottobre 2015, 11:26
oswald Avatar utente
Amministratore

Messaggi: 35770

Mio autore-feticcio. Adoro in particolare il periodo con la Band e la Rolling Thunder Revue (Bootleg Series :inchino: ).
Insomma il Dylan più elettrico.

Tra i pezzi preferiti cito

Masters of War
My Back Pages
I Shall Be Released
Mr. Tambourine Man
All Along the Watchtower
Hurricane
Tears of Rage

Messaggio martedì 20 ottobre 2015, 18:07
Chocolate Avatar utente
Fuoriclasse

Messaggi: 8547
Località: Lecce

Chocolate ha scritto:
Totti cojone
Chocolate ha scritto:
Bob Gray cojone

Messaggio martedì 20 ottobre 2015, 19:03
alectric Avatar utente
Pallone d'Oro

Messaggi: 30411
Località: Gianicolo

Nessuna...

"All Along The Watchtower", ma solo nelle versioni Hendrix/Marino...
Più la seconda, a dire il vero...

Anzi, mo' ve la posto...
Live in Montreal 1979...

Immagine

Messaggio sabato 24 ottobre 2015, 16:00
Jack l'Irlandese Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 14210

io sono malatissimo ne potrei citare centinaia ma non posso non cominciare da:

Like a Rolling Stone (Highway 61 Revisited)
Visions of Johanna (Blonde on Blonde)
Tangled Up in Blue (la prima versione registrata in studio, quella apparsa su The Bootleg Series Vol 1-3)
Mississipi (Love and Theft)
Boots of Spanish Leather (The Times They Are A-Changin')
"Totti è la Roma" - Curva Sud

Messaggio lunedì 16 novembre 2015, 1:28
Jack l'Irlandese Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 14210







"Totti è la Roma" - Curva Sud

Messaggio venerdì 4 dicembre 2015, 3:40
Jack l'Irlandese Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 14210



"Totti è la Roma" - Curva Sud

Messaggio venerdì 4 dicembre 2015, 3:45
Jack l'Irlandese Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 14210

altre canzoni meno famose che sono apparse la prima volta in Bootleg Series che sono favolose:

Blind Willie McTell (come ha fatto a non metterla in Infidels :ssss: )
Dignity
Moonshiner (traditional)
Mama, You've Been on My Mind
Series of Dreams
"Totti è la Roma" - Curva Sud

Messaggio sabato 9 gennaio 2016, 5:00
Jack l'Irlandese Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 14210



appena finito di leggere il libro Dylan Goes Electric sulla famigerata notte di Newport 1965 :inchinoblue: :inchinoblue: :inchinoblue:
"Totti è la Roma" - Curva Sud

Messaggio domenica 22 maggio 2016, 20:57
walteradrian Avatar utente
Campione

Messaggi: 3419

non sono un grande conoscitore ma fra le mie preferite ce ne sono solo due non ancora citate:

it ain't me
the times they are a changin
"IL GIOCO DEL CALCIO SI GIOCA ANCHE CON I PIEDI"

Messaggio giovedì 13 ottobre 2016, 22:03
Jack l'Irlandese Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 14210

Premio Nobel alla Letteratura, per la prima volta consegnato a un songwriter.

Primo Premio Nobel alla Letteratura dato a un Americano sin dai tempi di Toni Morrison nel 1993
"Totti è la Roma" - Curva Sud

Messaggio venerdì 14 ottobre 2016, 7:45
pisodinosauro Avatar utente
Matusa

Messaggi: 69795
Località: Roma

Pensa quanto so contenti Tolstoj ed Ezra Pound
On a dark desert highway, cool wind in my hair
Warm smell of colitas, rising up through the air

Messaggio venerdì 14 ottobre 2016, 8:54
porcaccia Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 24280
Località: Roma

Ci mancava la citazione di Pound...
E che cazzo, piso...
Non ho capito un ciufolo della vita
paz ha scritto:
Poi Danilo ha un qualcosa in più: ha quel tocco macho del bestemmiatore solitario, insomma, di chi non conosce solo le vette ardite dell'intelletto, ma anche la suburra della materialità.

Messaggio venerdì 14 ottobre 2016, 18:26
pisodinosauro Avatar utente
Matusa

Messaggi: 69795
Località: Roma

porcaccia ha scritto:
Ci mancava la citazione di Pound...
E che cazzo, piso...


m'è venuta in mente oggi in metro ...era un per dire
On a dark desert highway, cool wind in my hair
Warm smell of colitas, rising up through the air

Prossimo

Torna a Musica