Indice STADIO OLIMPICO Calcio [Premier League] Campionato 2017/18

[Premier League] Campionato 2017/18

Serie A, campionati stranieri, competizioni europee e internazionali
Messaggio domenica 14 gennaio 2018, 23:37
FoveaASR Fenomeno

Messaggi: 11175
Località: Foggia, q. Trieste in Rome.

Guardiola le partite le prepara, altroché. Ha bisogno disperato di almeno un centrale bravo a costruire l'azione da dietro.
"Tutti gli allenatori parlano di movimento, di correre molto. Io dico che non è necessario correre tanto. Il calcio è uno sport che si gioca col cervello. Devi essere al posto giusto al momento giusto, né troppo presto né troppo tardi"

Johann Cruijff

Messaggio domenica 14 gennaio 2018, 23:48
oswald Avatar utente
Amministratore

Messaggi: 38551

Ho parlato di studio della partita anche in relazione alle caratteristiche specifiche all'avversario, non di preparazione della sua squadra in cui è un maestro; ci sono alcune sconfitte subìte in Champions che testimoniano questo limite d'interpretazione della realtà, di pragmatismo. A livello teorico non si discute. Ma lui stesso ne è consapevole, solo che non accetta di considerare un modo diverso di arrivare alla vittoria.
Ich begriff, daß Menschen zwar zueinander sprechen, aber sich nicht verstehen; daß ihre Worte Stöße sind, die an den Worten der anderen abprallen; daß es keine größere Illusion gibt als die Meinung, Sprache sei ein Mittel der Kommunikation zwischen Menschen.

Messaggio domenica 14 gennaio 2018, 23:54
FoveaASR Fenomeno

Messaggi: 11175
Località: Foggia, q. Trieste in Rome.

Neanche quello è del tutto vero, sono correttivi minimi ma che dipendono dalle caratteristiche specifiche dell'avversario.
"Tutti gli allenatori parlano di movimento, di correre molto. Io dico che non è necessario correre tanto. Il calcio è uno sport che si gioca col cervello. Devi essere al posto giusto al momento giusto, né troppo presto né troppo tardi"

Johann Cruijff

Messaggio lunedì 15 gennaio 2018, 0:17
oswald Avatar utente
Amministratore

Messaggi: 38551

Guarda, si vede che hai una mente da allenatore, conduci ogni discorso alla dimensione puramente tecnica e tattica delle partite. E si vede che conosci bene la materia. Il calcio però vive anche di filosofia, di momenti, di emotività. Di scontro tra personalità, tra caratteri diversi. Non si può ridurre tutto agli schemi, ai moduli, alle caratteristiche dei giocatori, è una forzatura razionalistica che nella sintesi perde un po' di colore e di fantasia. Coverciano e Hollywood.
Ich begriff, daß Menschen zwar zueinander sprechen, aber sich nicht verstehen; daß ihre Worte Stöße sind, die an den Worten der anderen abprallen; daß es keine größere Illusion gibt als die Meinung, Sprache sei ein Mittel der Kommunikation zwischen Menschen.

Messaggio lunedì 15 gennaio 2018, 0:37
FoveaASR Fenomeno

Messaggi: 11175
Località: Foggia, q. Trieste in Rome.

Vero sul piano teorico, ma tu stesso hai parlato di correttivi sul piano delle caratteristiche specifiche e io lì ti ho seguito. Peraltro, la dimensione psicologica va allenata esattamente come le altre branche del calcio (tecnica, tattica e atletica).
"Tutti gli allenatori parlano di movimento, di correre molto. Io dico che non è necessario correre tanto. Il calcio è uno sport che si gioca col cervello. Devi essere al posto giusto al momento giusto, né troppo presto né troppo tardi"

Johann Cruijff

Messaggio lunedì 15 gennaio 2018, 0:56
oswald Avatar utente
Amministratore

Messaggi: 38551

Non si tratta di psicologia sportiva ma proprio di filosofia applicata al calcio, è lì che Guardiola stabilisce dei limiti prima ancora che sul campo. Il resto - i dettagli tattici della partita - ne è solo una conseguenza. Questa integrità è allo stesso tempo la sua forza e il suo limite consapevole, quasi un rifiuto estetico di piegarsi ad altro. Per questo mi suscita ammirazione e critica nella medesima misura.
Ich begriff, daß Menschen zwar zueinander sprechen, aber sich nicht verstehen; daß ihre Worte Stöße sind, die an den Worten der anderen abprallen; daß es keine größere Illusion gibt als die Meinung, Sprache sei ein Mittel der Kommunikation zwischen Menschen.

Messaggio lunedì 15 gennaio 2018, 8:58
FoveaASR Fenomeno

Messaggi: 11175
Località: Foggia, q. Trieste in Rome.

oswald ha scritto:
Non si tratta di psicologia sportiva ma proprio di filosofia applicata al calcio, è lì che Guardiola stabilisce dei limiti prima ancora che sul campo. Il resto - i dettagli tattici della partita - ne è solo una conseguenza. Questa integrità è allo stesso tempo la sua forza e il suo limite consapevole, quasi un rifiuto estetico di piegarsi ad altro. Per questo mi suscita ammirazione e critica nella medesima misura.


Capisco cosa intendi; d'altronde, senza quelle imposizioni, Guardiola non sarebbe Guardiola, così come Cruyff allenatore non sarebbe stato Cruyff allenatore.
"Tutti gli allenatori parlano di movimento, di correre molto. Io dico che non è necessario correre tanto. Il calcio è uno sport che si gioca col cervello. Devi essere al posto giusto al momento giusto, né troppo presto né troppo tardi"

Johann Cruijff

Messaggio lunedì 15 gennaio 2018, 9:59
bibiroma Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 21314
Località: Roma

oswald ha scritto:
Non si tratta di psicologia sportiva ma proprio di filosofia applicata al calcio, è lì che Guardiola stabilisce dei limiti prima ancora che sul campo. Il resto - i dettagli tattici della partita - ne è solo una conseguenza. Questa integrità è allo stesso tempo la sua forza e il suo limite consapevole, quasi un rifiuto estetico di piegarsi ad altro. Per questo mi suscita ammirazione e critica nella medesima misura.
Guardiola non pone limiti ai propri giocatori.... impone un modo di ragionare quando si ha il pallone e quando ce l'ha l'avversario....con guardiola il giocatore tecnico con fantasia si esalta...
GRAZIE A FRANCESCO TOTTI PER ESSERE NATO!
Immagine

Messaggio giovedì 25 gennaio 2018, 8:21
1983 Avatar utente
Promessa

Messaggi: 573

Arsenal che raggiunge il City in finale di Coppa di Lega
Wenger bestia nera di Conte asd
http://www.youtube.com/watch?v=r8OipmKFDeM

Messaggio giovedì 25 gennaio 2018, 21:16
antoniocs Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 25540

1983 ha scritto:
Arsenal che raggiunge il City in finale di Coppa di Lega
Wenger bestia nera di Conte asd

Pure Rudiger mi sembra una bella bestia nera per Conte asd
Figli di Roma, vanti e dentiere... Questi sono gli ingaggi che non potrai mai avere.

Messaggio venerdì 26 gennaio 2018, 1:10
1983 Avatar utente
Promessa

Messaggi: 573

antoniocs ha scritto:
Pure Rudiger mi sembra una bella bestia nera per Conte asd

Vero, ieri gol da opportunista puro asd
http://www.youtube.com/watch?v=r8OipmKFDeM

Messaggio domenica 28 gennaio 2018, 11:08
siamocosì Avatar utente
Leggenda

Messaggi: 21997

solo in inghilterra può essere più apprezzato kopp di conte. ne vince una con il city ed è sugli scudi salvo poi prendere sberle da swansea e wba
mai più sul topic di daniele
olsen
karsdorp marcano moreno kolarov
nzonzi cristante
under pastore kluijvert
schick

la roma di monchi

Messaggio domenica 28 gennaio 2018, 11:33
LoryAsr98 Fenomeno

Messaggi: 18814

siamocosì ha scritto:
solo in inghilterra può essere più apprezzato kopp di conte. ne vince una con il city ed è sugli scudi salvo poi prendere sberle da swansea e wba

Ok, però almneo Klopp ogni tanto batte lo “specialista nei fallimenti”( cit Di Mourinho tradotta) Wenger, Conte ci lerde sempre asd :lol:

Messaggio mercoledì 31 gennaio 2018, 22:01
ingresso20libero Avatar utente
Fenomeno

Messaggi: 17666

Spurs avanti al primo minuto contro lo utd

Messaggio giovedì 1 febbraio 2018, 1:00
supernova Avatar utente
Fuoriclasse

Messaggi: 8109

Che pacco Rudiger rega
Mortacci de Galopeira e de chi ie annava appresso
Errare è umano, perseverare è AS Roma.

PrecedenteProssimo

Torna a Calcio